Cerca nel web

mercoledì 10 gennaio 2018

#Almanacco quotidiano, a cura di #MarioBattacchi

Buongiorno, oggi è il 10 gennaio.
Il 10 gennaio 1863 apre al pubblico la prima metropolitana al mondo, a Londra, da Paddington a Farringdon Street.
La stazione di London Paddington è una delle principali stazioni ferroviarie di Londra sita nel quartiere di Paddington da cui prende il nome.
Stazione storica, è stata capolinea dal 1838 della Great Western Railway.
Molte delle Stazioni presenti oggi  risalgono alla metà del 1800, e vennero progettate da Isambard Kingdom Brunel.
Questa fu anche la prima stazione capolinea della Metropolitana di Londra nel 1863, quando era il terminal  della Metropolitan and Metropolitan District Railways, la prima metropolitana costruita nel mondo.
Nonostante la sua storia e architettura, recentemente c'è stata la necessità di ristrutturarla con metodologie e stili moderni ed è divenuta così il terminal della linea Heatrow Express, che offre un servizio di linea diretto con il Heathrow Airport.
Il complesso della stazione di Paddington è composto da un isolato lungo e sottile delimitato da Praed Street nella parte anteriore e Bishop's Bridge Road in quella posteriore. Il lato ovest è parallelo alla Eastbourne Terrace mentre quello est è delimitato dal ramo di Paddington del Grand Union Canal. La stazione delle linee principali è ubicata in una trincea poco profonda oscurata dal complesso alberghiero posto di fronte ad essa, ma può facilmente essere vista dagli altri tre lati.
La stazione è ubicata in una strada molto stretta e nessuna delle strade che le sono intorno è una via di grande comunicazione. L'area circostante è essenzialmente residenziale ed in essa sono ubicati molti degli alberghi di Londra. Fino a poco tempo fa essa aveva pochi edifici adibiti ad uffici e gran parte del traffico pendolare orbitante sulla stazione veniva smistato sulle stazioni della Metropolitana di Londra.
Oggi le Stazioni sulle linee della Metropolitana relative alla District, Circle e Bakerloo, sono collegate alla sala biglietteria da un corridoio sotterraneo che attraversa Praed Street. Esse possono essere considerate come una singola stazione e sono indicate in tale maniera sulle mappe della Metropolitana.
Le piattaforme della Hammermth & City Line sono separate dalle altre stazioni ed indicate come stazione separata sulla mappa, anche se siete accanto a quelle della stazione principale e quindi intercomunicanti con le altre. L'intercambio fra le linee District, Circle e Bakerloo e al Hammersmith& City, obbliga i viaggiatori a percorrere un corridoio di collegamento per raggiungere la stazione principale, anche se il viaggio viene effettuato mediante il pagamento di un solo biglietto.
E' in corso di costruzione una nuova stazione Crossrail sotto la stazione di Paddington, che collegherà questo nuovo servizio sia alle linee principali che alla Metropolitana. Il servizio dovrebbe entrare in funzione tra il 2017 e il 2018.
Il personaggio della letteratura per bambini Paddington Bear, ha preso il nome dalla stazione di Paddington. Nella serie di libri che lo riguardano, egli è stato trovato appunto in questa stazione da una famiglia Inglese. Lui proveniva dal Perù ed aveva un'etichetta legata al braccio su cui c'era scritto “ per favore aiutate quest'orso, grazie”.
Nella  hall della stazione di Paddington  esiste realmente una statua di Paddington Bear che gli appassionati della storia possono ammirare quando vogliono.
La stazione è inoltre servita da bar, ristoranti e negozi di ogni genere per accontentare la moltitudine di utenti che si incrociano ogni giorno in questo luogo ricco di storia e modernità e che vede ed ha visto passare tra le sue mura tante storie di vita vissuta.

Nessun commento:

Posta un commento

Cerca nel blog

Archivio blog