Cerca nel web

lunedì 2 gennaio 2017

#Almanacco quotidiano, a cura di #MarioBattacchi

Buongiorno, oggi è il 2 gennaio.
Il 2 gennaio 1834 nasce Friedrich Dobermann, allevatore tedesco responsabile della nascita dell'omonima razza di cani.
Dobermann voleva dar vita a una razza dotata di particolari qualità, in primis il coraggio, la forza, la duttilità e una certa dose di aggressività; secondo alcune fonti, l'esigenza di un cane dalle tali caratteristiche era dovuta alle attività che Dobermann svolgeva (esazione delle tasse, esecuzione di sequestri giudiziali e vigilanza notturna), mestieri particolarmente pericolosi in quegli anni; a tale scopo selezionò tra i suoi pinscher quelli che riteneva i più forti dal punto di vista caratteriale incrociandoli con altre razze che riteneva idonee per il raggiungimento dei suoi scopi. Non vi sono tracce scritte dei primi incroci effettuati da Dobermann (probabilmente furono coinvolti gli antenati dei rottweiler, gli antenati del pastore tedesco, i pinscher e i Manchester black and tan terrier), ma si sa che il capostipite della razza dobermann fu una femmina, Bismarck (il nome fu poi variato in Bisart perché si riteneva che chiamare un cane con il nome del cancelliere di ferro, Otto Bismarck, non fosse particolarmente rispettoso della carica che questi ricopriva). I cani creati da Dobermann acquisirono una certa fama entro breve tempo; inizialmente erano noti come pinscher dobermann; in seguito furono chiamati solo dobermann. Nel 1898, pochi anni dopo la morte del suo creatore, la razza dobermann venne riconosciuta ufficialmente.
I dobermann furono utilizzati insieme ai boxer, agli schnauzer e ai rottweiler, dall'esercito tedesco durante la Grande Guerra; furono addestrati allo svolgimento di diverse mansioni quali la ricerca delle persone, la guardia ai depositi e ai prigionieri e il recapito degli ordini al fronte. I dobermann furono in seguito adottati anche dalla polizia tedesca e dagli eserciti di varie nazioni.

Nessun commento:

Posta un commento

Cerca nel blog

Archivio blog